Home » IN PROGRAMMA

IN PROGRAMMA

da settembre 2018

da settembre 2018 -  ArcheoTeatro Pompeiano

Inizio visita: Piazza Esedra ore 16,30
Durata visita: 2h e 30’ 
Durata spettacolo: 60’ circa

  ore 16,30 : Visita guidata + Spettacolo "Gladiatores Pompeiorum" +aperitivo 

 oppure :  ore 19,00: Spettacolo  "Gladiatores Pompeiorum"+ aperitivo 

Info e prenotazioni: 366 998 3006 - 333 887 7512
---
La Via del gladiatore è un percorso fisico e umano attraverso il tempo, lungo le vie di Pompei, per riscoprire un mondo tanto noto quanto falsamente conosciuto, dove i luoghi comuni e i miti lasciano lo spazio a una realtà tanto distante quanto vicino alla nostra.
Un mondo fatto non solo di sangue e arena, ma anche di problemi economici, amori patetici, riscatto sociale, fughe ingloriose, vite stroncate, disoccupazione dilagante, sfruttamento di terzi, possibilità di carriera… un mondo che non sembra poi così lontano dal nostro, dove gli eroi cedono il passo agli uomini e le leggende alla banalità quotidiana in tutta la sua eroica tragicità.
---
La visita procede nell’ArcheoTeatro Pompeiano dove le testimonianze archeologiche appena visitate prenderanno vita in con lo spettacolo Gladiatores Pompeiorum. Vi sono narratre le vicende atletiche di Marco Attilio, vero e proprio Rocky ante litteram che per mancanza di lavoro ed ironia del fato si trova catapultato nell’arena ad affrontare Ilario, il campione dei campioni.
La vicenda è tratta da un graffito rinvenuto su una tomba a Pompei (presso la Necropoli di Porta Nocera) da un appassionato tifoso che colpito dall’insolita ascesa sportiva di Marco, l’ha incisa nella pietra consegnandola alla posterità.
Grazie a un team di attori, registi, stuntman e archeologi, oggi quell’avventura torna in vita in tutta la sua ironica spettacolarità. Seguirete Marco Attilio nella sua impresa atletica, alle prese non solo con lo spietato avversario Ilario, ma anche con lo spregevole lanista Ampliato, l’ampolloso sacerdote Valente, l’avido mercante Umbricio, gli agguerriti capitalisti della gilda dei pisciuaiuoli, i fieri soldati della marina imperiale e tutta la variegata umanità che calpestò le strade di quella piccola ma dinamica cittadina di periferia che fu Pompei.
L’ArcheoTeatro Pompeiano è la cornice di questa messa in scena. Una struttura che rievoca un antico teatro, con tanto di cavea e velario, che vi offrirà un’esperienza immersiva dove interpreterete il ruolo di un antico pompeiano che assiste ai giochi gladiatori ed è chiamato a decidere sulle sorti dello sconfitto.
Venite, mettevi comodi e godetevi lo spettacolo. Non troppo comodi però, non sarebbe la prima volta che qualche malcapitato spettatore, per ironia della sorte o capriccio dei potenti, passi dall’essere carnefice a vittima, ritrovandosi nell’arena in attesa di chissà quale fine… ma di certo sarà una gran bella fine…

Adatto ai bambini